Forse parlare del diabete come malattia responsabile dell'impotenza è un abuso. Non si può negare, tuttavia, che questa malattia può avere un impatto sulla vita sessuale di un diabetico. Le fluttuazioni glicemiche sono dovute al fatto che sono spesso considerate la causa della riduzione del desiderio sessuale nei diabetici. Ma i problemi di potenza sono una realtà per qualsiasi diabete mellito, o si possono adottare misure per contrastarli?

Diabete e impotenza - fatti e miti

Il diabete è una malattia che colpisce molti sistemi del corpo umano. Il suo effetto negativo può essere visto anche quando si analizzano i cambiamenti che si verificano nel sistema circolatorio. E 'lui che ha una grande influenza sulle prestazioni sessuali degli uomini, quindi non c'è da meravigliarsi che quando smette di funzionare come dovrebbe, i problemi di potenza iniziano ad apparire. La disfunzione erettile nei diabetici non è un mito, purtroppo, si osserva anche quattro volte più spesso che negli uomini sani. A volte l'impotenza è solo episodica, ma se non si agisce per combatterla, diventa più forte.

Come già accennato, il livello di glicemia nei diabetici è responsabile dei disagi in questo settore, che a volte è troppo alto e a volte troppo basso nei diabetici. Questo porta a danni ai nervi, anche se anche le arterie e persino i reni ne soffrono. Gli uomini non possono raggiungere l'erezione, e anche se si verifica, è problematico mantenerla. A volte i signori si lamentano anche del dolore che si verifica durante la relazione.

Diabete e desiderio sessuale nelle donne

Legare il diabete e l'impotenza non è un errore. Tuttavia, è sbagliato pensare che si tratti di una questione che perseguita solo gli uomini. Dopo tutto, anche le donne stanno lottando con il problema del diabete, e anche loro non sono libere dall'impatto della malattia sulla loro vita sessuale. In questo caso, la questione potrebbe rivelarsi ancora più complessa. Risulta che la malattia aumenta il rischio di sviluppare infezioni intime e allo stesso tempo contribuisce al fatto che queste infezioni sono più difficili da combattere. Ha anche un effetto negativo sul livello di afflusso di sangue agli organi riproduttivi. Questo, a sua volta, ci rende meno sensibili agli stimoli sessuali. Durante il rapporto non è impossibile raggiungere l'orgasmo, ma è più difficile.

Non dobbiamo inoltre dimenticare che il diabete non è privo di impatto sulla psiche femminile. Per le donne è difficile fare i conti non solo con la malattia in sé, ma anche con quanto il loro corpo cambia in conseguenza di essa. Di conseguenza, diminuisce la disponibilità ad avere rapporti sessuali con il partner.

Come affrontare il problema?

Il diabete è una malattia così grave che i diabetici non sono invitati a sperimentare con farmaci per migliorare le loro prestazioni sessuali. Tuttavia, questo non significa che devono accettare l'impotenza. Impedisce di prendersi cura della propria salute e di fare di tutto per rallentare lo sviluppo della malattia. Tuttavia, il contatto con un medico può anche consentire il periodo in cui un diabetico può utilizzare un gruppo di farmaci che aiutano nella lotta contro l'impotenza.

Top